WEST SIDE STORY

West Side Story è uno spettacolo cult. A esattamente 20 anni di distanza torna finalmente sulle scene italiane un grande allestimento nazionale del “Capolavoro del teatro musicale” (The Time), “West Side Story”.
Con le coreografie originali del mito Jerome Robbins (riprodotte da Gail Richardson), le musiche del genio Leonard Bernstein, eseguite con un’orchestra dal vivo, le parole delle canzoni e il libretto delle pluripremiate leggende di Broadway Stephen Sondheim e Arthur Laurents, adattate dal poeta del musical italiano Franco Travaglio, per la regia di Federico Bellone (A qualcuno piace caldo, Newsies della Disney, Bodyguard – Guardia del corpo).
Dai produttori di “Dirty Dancing”, l’evergreen basato su “Romeo e Giulietta” vincitore di ben 6 Tony Awards (gli Oscar del teatro) e 10 Oscar nella sua versione cinematografica con Natalie Wood, debutterà il 24 settembre al Teatro Manzoni di Milano per un periodo limitatissimo, fino al 9 ottobre, con un cast di 30 elementi e indimenticabili melodie come “Maria”, “America”, “I Feel Pretty” e “Tonight”.